Home Sport Calcio Calcio 2′ categoria G l’Amor non esce dal tunnel

Calcio 2′ categoria G l’Amor non esce dal tunnel

178
0

CESANO MADERNO – L’Amor parte subito bene con tanta voglia di vincere e convincere anche per l’ultimo saluto a Teresio Ceriani storico dirigente scomparso negli ultimi giorni. Al 18′ i saronnesi sono pericolosi con una punizione da fuori area che Fontolan blocca con un tuffo. Al 30′ sono i padroni di casa ad essere pericolosi in area ma Polidoro non si fa sorprendere.

Il risultato si sblocca solo al 14′ del secondo tempo quando Kalamaj insacca dopo che palla finisce su secondo palo. Il raddoppio arriva al 38′: Villella inizia con una discesa inarrestabile e chiude insaccando dopo una ribattuta. Due le occasioni per l’Amor al 35′ su palla inattiva e al 43′ con Marzullo che non trova il tempo per la conclusione mentre è solo davanti al portiere. Ultimo brivido sul finale con l’espulsione di Grimaldi.

Cesano Maderno – Amor Sportiva 2-0
CESANO MADERNO Fontolan, Quadri, Alcamo (39′ st Rossi), Trabattoni, Silia, Ravagnani, Kalamaj (32′ st Ravenoldi), Raffaele, Andreazza (22′ st Pierotti), Fansuana (1′ st Gusola), Parravicini (13′ st Villella). A disposizione: Casamassina, Souman. All. D’Agostino
AMOR SPORTIVA: Polidoro, Franchini, Grimaldi, Palmieri, Riillo, Pironti, De Ceglia (13′ st Marzullo), Grillo (39′ st Banfi L.), Legnani, Cattaneo , Maifredi (13′ st Ciccone). A disposizione: Lovera, Melosi, Busnelli, Spaudo, Banfi D. All. Monti
Marcatori: s.t. 14′ Kalamaj (C), 38′ Villella (C);
Arbitro: Francesco Minichino di Como

(foto d’archivio)

04112018