ORIGGIO – Nel girone M di Seconda categoria la seconda giornata di ritorno ha portato bene all’Airoldi Origgio che non si è lasciata distrarre dalla caratura modesta dell’avversario, una Rescaldinese che veleggia nelle zone basse della graduatoria. Da parte degli origgesi un successo 2-0 che fa bene alla classifica, e consente loro di tenere a distanza di sicurezza la zona playout, a quattro lunghezze sulla quint’ultima, l’Osl di Canegrate.

Tornando all’incontro della domenica pomeriggio al centro sportivo di via Lainate, decisive le reti di Boccaletti e Di Maio, per l’Airoldi tre punti meritati. Nello stesso girone da segnalare anche la sconfitta esterna della Pro Juventute sul sempre difficile campo del Gorla Minore. Nel prossimo turno l’Airoldi Origgio affronterà in trasferta il pericolante Kolbe di Legnano, la Pro Juventute troverà in casa il Samarate.

(nella foto di archivio: un’azione di gioco dell’Airoldi Origgio in un precedente incontro del campionato di Seconda categoria)

20012019