CISLAGO – Con la vittoria sulla Dairaghese per 5-1 i biancoviola restano saldamente incollati alle spalle della capolista, l’Oratorio San Francesco e in attesa dello scontro diretto in programma il prossimo 28 aprile. La partita di oggi è partita in salita, a causa con un gol degli ospiti dopo pochi minuti, ma i padroni di casa non si sono lasciati condizionare e hanno firmato un’ottima prestazione.

Il pareggio è arrivato con un rigore trasformato a Caruggi. Sono  seguiti i gol di Moiana e nel secondo tempo quello di Montan. Il migliore della giornata è stato però firmato da Caruggi che dalla 3/4 campo avversaria ha messo la palla nell’angolino con un tiro al volo. A chiudere l’incontro il gol su punizione di Re.

Cistellum – Dairaghese 5-1

CISTELLUM D’Auria, Rimoldi (10′ st Riccio), Speranza Al., Speranza An. (22′ st Baldassare), Moroni, Pigozzi, Labita (30′ st Domingo), Domenicale (9′ st Montan), Moiana, Caruggi (33′ st Re), Landoni. A disposizione: Limiti, Saibene, Napolitano, Re, Mosca

DAIRAGHESE Zanus, Didonato, Chierichetti, Pigazzi, Bottini, Mariani, Trivaini, Cova (5′ st Celentano), Bennoum, Ricchiuti (29′ st Raimondi), Galleani (29′ st Celentano).  A disposizione: Bonpienti, Upemi, Polas, Raimondi.

(foto archivio)