UBOLDO – Missione compiuta per l’Uboldese di mister Alberto Maestroni che non si è lasciato scappare l’incontro casalingo contro la Besnatese, domenica pomeriggio ultima giornata di Promozione, per ottenere un’ampia vittoria che coincide anche con la matematica salvezza, senza passare dai playout. E’ l’obiettivo minimo che si era posta in questa stagione la squadra del presidente Emilio Legnani. Apre le marcature un bolide di Muzzupappa, nella ripresa poi i locali mettono al sicuro il risultato con il raddoppio di Muzzupappa in apertura di secondo tempo e rete nel finale dell’ex saronnese Martucci.

Uboldese-Besnatese 3-0
UBOLDESE: Giglio, Maggioni, Soldi, Colombo, Valenzano, Bartucci, Tartaglione, Maiorano, De Milato, Martucci, Muzzupappa. A disposizione Tesone, Razzari, Di Vito, Porchera, Corrado, Galli, Marangoni, Morelli, Petruzzellis. All. Maestroni.
BESNATESE: De Stefano, Passafiume A., Cimino, Randon, Martignoni, Comani, Corcione, Berardi, Passafiume F., Dani, Bonfante. A disposizione Novello, Dal Cortivo, Bonizzoni, Cova, De angelis, Russo, Tosetto, Gennari, Angelucci. All. Rasini.
Arbitro: Nicolò Trombello (Bonfanti e Longoni di Seregno).
Marcatori: 44′ pt Muzzupappa (U), 3′ st Muzzupappa (U), 42′ st Martucci (U).

(foto archivio)

28042019

2 Commenti

  1. Uboldese, Solaro, ma possibile che sia solo questione di soldi? Per me ci sono tante colpe in chi dirige l’Fbc

  2. A Solaro c’è un coppia di tutto rispetto. Mister e Ds. A Saronno e a Uboldo il nulla.

Comments are closed.