CASALMAGGIORE – Domenica 19 maggio a Casalmaggiore, comune in provincia di Cremona sulle sponde del fiume Po’, si è disputato il “Trofeo Città Casalmaggiore 2019” valevole come quarta tappa del 9′ Trofeo Lombardia. Manifestazione organizzate dal comitato Csen Monza e Brianza (Comitato sportivo educativo nazionale) aperto a tutti gli atleti tesserati Fijlkam (Federazione ufficiale di karate e arti marziali del Coni) con gare di karate individuale ed a squadre.

La saronnese Alessandra Bossi dopo essersi aggiudicata la terza tappa di questo circuito disputatasi in marzo a Sabbioneta, antico borgo medioevale che dista pochi chilometri da Casalmaggiore, è riuscita ancora una volta ad ottenere il gradino più alto del podio aggiudicandosi il primo posto assoluto nella gara di Kumite (combattimento) individuale categoria esordienti -37 chilogrammi, un altro successo importante per il suo percorso di crescita agonistica che grafita tutti gli sforzi fatti e l’impegno profuso per questa sua passione. La manifestazione ha avuto un buon riscontro di atleti e di pubblico che hanno gremito l’accogliente centro sportivo comunale Baslenga; madrina della gara l’atleta della nazionale Laura De Frenza, pluri campionessa Italiana ed europea nella specialità kata, che ha premiato le atlete in gara.

20052019

5 Commenti

  1. Complimenti! Grandi soddisfazioni per uno sport poco apprezzato ma che richiede tanti sacrifici e dedizione. Brava.

Comments are closed.