Home Città Cartelli svitati e abbandonati a terra nell’area taxi

Cartelli svitati e abbandonati a terra nell’area taxi

444
6

SARONNO – Atti vandalici continuano a farsi registrare in centro cittadino e in periferia.

L’ultimo in ordine di tempo è avvenuto due notti fa, tra mercoledì e giovedì, e ha riguardato il parcheggio dei taxi in piazza Cadorna. Sono stati proprio i taxisti giovedì a segnalare che due cartelli arancioni posizionati in quella zona erano stati divelti, svitati e staccati dai pali, e appoggiati a terra.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Saronno, che hanno preso in consegna i cartelli per il loro riposizionamento e hanno avviato le indagini: con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza collocate nelle zona si cercherà, infatti, di capire se i responsabili dell’atto vandalico siano stati in qualche modo ripresi.

02082019

6 Commenti

  1. I TAXISTI ? Esistono ancora a Saronno ?
    Pensavo fossero estinti o che fossero emigrati a Malpensa.

  2. In stazione non ci posso credere, dopo che Veronesi & C. hanno promosso il sindaco per aver risolto tutti i problemi della sicurezza…

Comments are closed.