Home Politica “Grazie a Gimondi”: Lara Comi ricorda il campione

“Grazie a Gimondi”: Lara Comi ricorda il campione

649
0

SARONNO – “Ci ha lasciato , Felice Gimondi, per un malore in mare. Grazie per aver portato, con il tuo strabiliante palmares, il ciclismo e l’Italia sulle vette più alte. Ciao Felice!” Così Lara Comi, saronnese esponente di Forza Italia, sulla morte del notissimo sportivo. Da appassionata ciclista, Comi può vantare una personale conoscenza del campione.

Da Wikipedia

Felice Gimondi, nato nel 1942, è stato un ciclista su strada, pistard e dirigente sportivo italiano. Professionista dal 1965 al 1979, è stato un campione completo, capace di tenere sul passo, di vincere in salita, a cronometro e anche in volata. È uno dei sette corridori ad aver vinto tutti e tre i grandi Giri, cioè Giro d’Italia (per tre volte, nel 1967, 1969 e 1976), Tour de France (nel 1965) e Vuelta a España (nel 1968). Tra le corse di un giorno si aggiudicò un campionato del mondo su strada (nel 1973) e alcune classiche monumento: una Parigi-Roubaix, una Milano-Sanremo e due Giri di Lombardia. Suo è il record di podi al Giro d’Italia, 9, dove ottenne anche sette vittorie di tappa.

17082019