Home Groane Per le donne maltrattate, inaugurata Casa Grazia

Per le donne maltrattate, inaugurata Casa Grazia

812
0

LIMBIATE – E’ stata inaugurata lo scorso fine settimana “Casa Grazia”, la villetta di via Galliano trasformata in un rifugio per donne maltrattate, come da lascito della sua proprietaria, la limbiatese Maria Grazia Locati.

Ad organizzare il taglio del nastro, a cui era presente anche il sindaco Antonio Romeo, è stato il Cadom (centro aiuto donne maltrattate Monza e Brianza), che ha ricevuto dalla limbiatese scomparsa pochi anni fa, in eredità il suo villino di via Galliano con l’intento che fosse utilizzato per ospitare donne indifese, che hanno bisogno di ricominciare in un posto sicuro.

La Locati, insegnante e volontaria nel reparto di oncologia ed ematologia pediatrica del San Gerardo di Monza, non era membra del Cadom, ma, informatasi sull’attività di questo centro brianzolo, ha ritenuto di sposare il suo progetto mettendo a disposizione proprio la sua abitazione, che ora verrà gestita dalla Onlus Natur&, associazione in grado di attivare progetti di accoglienza. In un primo momento, l’abitazione, circondata da un bel giardino e da un orto e chiamata “Casa Grazia” in omaggio alla benefattrice, ospiterà due o tre donne, che hanno necessità di un rifugio e di un po’ di pace per rimettere insieme la propria vita, lasciandosi alle spalle il dolore e la sofferenza delle violenze.

24092019