ORIGGIO – Domenica da dimenticare per gli origgesi che tengono nei primi 45 minuti ma anche nel secondo tempo vengono sopraffatti dagli ospiti. La prima frazione di gioco è stata più o meno equilibrata tanto che il risultato si è sbloccato solo al 46′ su rigore causato da un’incomprensione tra il portiere Macchi e difensore Ceriani. Secondo tempo da dimenticare, 4 gol subiti causa errori individuali ma allo stesso tempo un un atteggiamento troppo remissivo da parte di padroni di casa.

Airoldi Origgio-Furato 1-5
AIROLDI ORIGGIO Macchi, Boarin, Petrachi, Ceriani, Brunello, Maffei (45′ st Dimaio), Carioli, Pista (11′ st Sorrentino), Como (3′ st Macchi), Di Stefano (30′ st Borroni), Grandini. A disposizione: Bianchi, Borroni, Scuderi, Boiano. All. Maida
FURATO Modica (34′ st Mahafouz), Lerose, Andreola (1′ st Cassani), Pinisi, Larocca, Miramonti, Reitano (32′ st Cassani), Carobene, Baldo (18′ st Stefanelli), Filippi, Dibiase (33′ st Oldani).

(foto archivio)