Home Città Saronno, via Filippo Reina: polemica per l’assenza delle strisce

Saronno, via Filippo Reina: polemica per l’assenza delle strisce

1273
4

SARONNO – Riflettori di nuovo accessi sulla situazione di via Filippo Reina in particolare del cappio dove rifatto l’asfalto ad ottobre mancano ancora le strisce. Richieste di chiarimenti e lo polemiche negli ultimi giorni hanno fatto diverse volte capolino sui social a partire dal gruppo “Sei di Saronno se”

Ma qual è la situazione?

In settembre l’Amministrazione comunale ha rinnovato la segnaletica orizzontale in via Filippo Reina e qualche settimana dopo ad inizio ottobre è arrivato il cantiere per il rifacimento dell’asfalto che ovviamente ha rimosso tutte le strisce appena fatte. Una scelta che aveva suscitato molte rimostranze dai residenti, anche dal consigliere Franco Casali, a cui aveva risposto l’assessore ai Lavori Pubblici Dario Lonardoni. “La segnaletica orizzontale di via Filippo Reina è stata rifatta ai primi di settembre in contemporanea con l’assegnazione della gara per le asfaltature che per effetto della legge “Sblocca cantieri” aveva delle grosse difficoltà interpretative e quindi con un’incognita sui tempi. Visto il rifacimento della segnaletica nel tratto di via Reina prima e dopo il cappio, per evitare di lasciare questa zona senza ”righe” per un periodo di tempo indeterminato, il comandante della polizia locale Giuseppe Sala ha deciso di fare comunque le strisce nuove sulla vecchia pavimentazione per motivi di sicurezza. A metà settembre si è sbloccata l’assegnazione delle asfaltature e così sono partiti i cantieri”.

Quindi è stato rifatto l’asfalto ma da oltre un mese la via è senza segnaletica per i parcheggi e gli attraversamenti con non poche proteste dei residenti che si sentono beffati per la seconda volta. “Non ci siamo dimenticati – rimarca Lonardoni – semplicemente non possiamo realizzare l’intervento perchè serve che l’asfalto sia bene asciutto. Appena ce ne saranno le condizioni interverremo con tempestività”.

(foto: lavori asfaltature in via Reina)

13112019

4 Commenti

  1. tutto qua? se continua a piovere non si può verniciare. Lo sanno anche i bambini dell’asili.
    E’ necessario scrivere.
    Alegher

  2. Se guardiamo non solo per terra notiamo che ci sono anche dei cartelli che indicano la zona riservata ai residenti

  3. Quindi adesso cosa fanno? Non ci saranno più problemi di sicurezza?
    Ma sapendo che avrebbero rifatto l’asfalto non potevano attendere un mese e rifarle dopo aver rifatto l’asfalto?
    È pazzesco buttare così i soldi pubblici e far finta che ci sia di mezzo “sicurezza” che come sempre Fagioli e la lega la campano come scusa!

  4. …..sarà che le stagioni non sono più quelle di una volta…
    ma con queste premesse le strisce arriveranno giusto in tempo per la campagna elettorale..

Comments are closed.