ROVELLASCA – Con due ore di lavoro e i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno, con il supporto dei colleghi di Como arrivati con un’autogru, hanno risolto l’emergenza stradale che si è verificata stamattina alle porte di Rovellasca.

Tutto è iniziato prima delle 5 quando uscendo per andare al lavoro il proprietario del mezzo si è accorto che il proprio mezzo pesante in sosta sul ciglio della strada era pericolosamente inclinato. Sperando di riuscire a salvarlo ha subito chiesto aiuto ai vigili del fuoco. La squadra del distaccamento di via Stra Madonna a Saronno è arrivata sul posto in pochi minuti.

Un sopralluogo ha svelato l’accaduto: aveva ceduto il bordo dell’asfalto e rimorchio parcheggiato a lato strada rischiava di ribaltarsi. I vigili del fuoco saronnesi hanno chiesto il supporto dell’autogru di Como.

Così hanno sollevato e raddrizzato il rimorchio prima che si ribaltasse completamente e senza danni per il mezzo pesante. L’emergenza è stata risolta intorno alle 7 quando la squadra ha fatto ritorno in distaccamento.

18112019