TRADATE Con l’identificativo “13” è operativo da questa mattina alle 8 il distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Tradate. Nel primo pomeriggio nella sede di via Isonzo, il sindaco della cittadina Giuseppe Bascialla ha consegnato ai volontari della sede le bandiere che durante una cerimonia sono state issate sui pennoni. Venticinque i volontari che opereranno nella caserma e che presto aumenteranno di numero grazie ai prossimi corsi di formazione organizzati dal comando provinciale dei vigili del fuoco di Varese. La “13A” (Autopompa 13) interverrà su dodici comuni: Cairate, Castelseprio, Castiglione Olona, Fagnano Olona, Gorla Maggiore, Gorla Minore, Lonate Ceppino, Tradate, Vedano Olona, Venegono Superiore e Venegono Inferiore.

E’ stato un debutto molto operativo visto che i vigili del fuoco tradatesi si sono mobilitati subito oggi alle 15. Ben due gli interventi di soccorso tecnico dove è intervenuta la squadra, uno nel comune di Venegono Inferiore, l’altro nel comune di Lonate Ceppino.

07122019