LIMBIATE – E’ uscito di strada per mancanza di lucidità dettata dall’alcol e, all’arrivo dei vigili, si è dato alla fuga.
E’ successo l’altra sera in via Grandi, quando il 20enne alla guida ha perso il controllo della sua vettura Hunday e, sbandando, è uscito di strada. Alla vista della pattuglia della polizia locale che si stava portando sul posto, il 20enne limbiatese ha cercato di fuggire e, nella sua fuga, ha speronato l’auto di servizio nella parte anteriore. Bloccato dagli agenti, il ragazzo dava l’impressione di essere in forte stato confusionale, tanto che i vigili ipotizzavano avesse assunto sostanze alcoliche oltre il consentito.
Accompagnato all’ospedale di Garbagnate Milanese, l’alcoltest confermava il sospetto, dando esito positivo: il giovane veniva quindi denunciato all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza e il veicolo posto a fermo amministrativo.
09012020

2 Commenti

Comments are closed.