SARONNO – “La fine di questo 2019 che abbiamo da poco salutato è stata ricca di eventi e novità per il Granello”.

Inizia così la nota dell’associazione il Granello che ha aperto recentemente la sede a Saronno.

“Innanzitutto la prima del nostro nuovo spettacolo “Questo sono io” al teatro Openjob di Varese il 2 novembre. Lo spettacolo ispirato al film “The greatest showman” racconta la storia di chi ha vissuto e considerato la diversità come qualcosa da valorizzare, con il circo come cornice di questa vicenda senza tempo. Nel 2020 andremo in scena in molti palchi, tra cui quello del teatro Manzoni di Milano, poi a Gallarate, a Busto Arsizio, a Saronno e in altri ancora.

Dopo questa grande emozione, c’è stata l’inaugurazione del nostro nuovo centro polifunzionale “Edulab” a Saronno, all’angolo tra Via Torricelli e Via Galilei, nato grazie alle disponibilità finanziarie della Cooperativa e alle donazioni di banche e famiglie. Il centro ospiterà circa 90 utenti e sarà composto da due Centri Socio Educativi, un Servizio di Formazione all’Autonomia, una Comunità-Alloggio e uno sportello “Spazio in Famiglia”.

Oltre a questi importanti eventi abbiamo avuto piacere di organizzare e/o collaborare per realizzare altri momenti di informazione e incontro: i nostri mercatini di Natale, a Cislago, a Fagnano e a Saronno; il primo evento promosso dallo sportello Spazio in Famiglia: “Siblings, questi sconosciuti”; la settimana edizione di “Sport anch’io”; la collaborazione con l’Alveare di Saronno per il mercatino da loro organizzato il 18 Dicembre; la prima “festa di circo solidale” presso la nostra sede di Saronno creata dalla compagnia di circo “Minimal circus”; infine, per salutare l’anno 2019 e augurare buone feste, abbiamo partecipato alla S. Messa di Natale presso la Parrocchia San Giuseppe del quartiere Matteotti di Saronno, al termine della quale i ragazzi e le ragazze si sono esibiti in un medley di canzoni natalizie”.

16012020