LAZZATE – L’Ardor Lazzate “comunica che Roberto Bonazzi è da oggi il nuovo responsabile tecnico della squadra di Eccellenza. L’ Ardor Lazzate gli augura un proficuo lavoro e di poter raggiungere quei risultati sportivi che la società si merita”. Così una nota del club gialloblù, dopo la sconfitta di domenica scorsa e la decisione di mister Alessio Vianello di lasciare l’incarico, nel quale era subentrato a Gianluca Antonelli L’arrivo di Bonazzi all’Ardor era già stato annunciato nel maggio scorso, ma nel giro di pochi giorni tecnico e società avevano poi preso strade diverse.

Bonazzi vanta un lungo curriculum sia da calciatore (attaccante) che da allenatore professionista: ha giocato sino al 20090 vestendo tra l’altro le maglie di Leffe, Monza, Lecco, Atletico Catania, Albinoleffe e Pergocrema. E’ stato allenatore di Pergocrema, Verona (Allievi), Albinoleffe e Pro Patria (nella stagione 2016-2017). E’ originario di Gazzaniga in provincia di Bergamo.

Per l’Ardor si tratta dunque del terzo mister in una stagione piuttosto travagliata, partita con ambizioni di alta classifica ma attualemente vede i lazzatesi doversi guardare soprattutto alle spalle.

Classifica: Verbano 36 punti, Busto 81 35, Rhodense 33, Vogherese 32, Varesina 31, Accademia pavese 27, Alcione e Calvairate 25, Ardor Lazzate e Pavia 23, Vergiatese e Settimo 22, Mariano 18, Fenegrò e Castanese 12.

28012020