SARONNO – Sabato 22 febbraio all’auditorium Aldo Moro alle 21 , il Gruppo Alpini di Saronno invita la città e l’intero comprensorio ad ascoltare i canti del Coro Alpino Orobica “Don Bruno Pontalto”.

“Voci e Veci a Saronno” è il titolo della kermesse musicale che potrà contare su una coregrafia creata ad hoc per la serata impreziosirà l’auditorium cittadino.

“Dopo il successo dell’anno scorso con il Coro della Brigata alpina “Tridentina” – commenta il Capogruppo Roberto Falchi – abbiamo deciso di dare continuità a questo appuntamento, proponendo a tutti, piccoli e grandi attenti conoscitori della realtà e della musica alpina e neofiti una serata all’insegna dell’alpinità”.

Il “Coro Brigata Alpina Orobica” antenato dell’attuale, nasce nel 1978 a Merano, come primo gruppo corale alpino sotto le armi per iniziativa di don Bruno Pontalto, cappellano militare alle caserme meranesi e da lì direttore del coro. Nel 1987, sempre su iniziativa di don Bruno, il Coro viene rifondato in veste civile a Varese, riunendo i coristi congedati per tenere viva quell’indimenticabile esperienza musicale ed umana. Da allora nel gruppo si sono avvicendati molti componenti, riuscendo però a mantenere uno zoccolo duro che ha garantito la continuità di quello spirito di corpo che tutti gli Alpini hanno.