SARONNO – Una foto degli scatoloni pronti a partire, preparati dai dipendenti armati di mascherina così Decathlon Saronno, il noto negozio di articoli sportivi in via Varese annuncia la donazione fatta nelle ultime ore con un post su Facebook sulla propria pagina e sul gruppo Sei di Saronno se.

“Amici sportivi – si legge nel post – le nostre maschere Easybreath sono pronte a partire dal nostro deposito verso la Regione Lombardia, da cui saranno distribuite agli ospedali. Siamo fieri di contribuire con la donazione di un prodotto che modificato, potrà supportare medici e infermieri! Grazie a Posteitaliane di aver fatto squadra con noi, offrendo spedizione e tempi record!”.

Dalle maschere da snorkeling Easybreath è stato possibile creare, grazie al brevetto di una società bresciana, nuovi respiratori per i pazienti affetti da coronavirus. L’intuizione è stata quella di modificare dei semplici prodotti venduti grazia ad un raccordo che può essere stampato con una stampate 3d. L’idea è nata per aiutare il sistema nazionale italiano ad affrontare meglio l’emergenza dovuta appunta alla carenza di questi respiratori e, dopo essere stata chiamata in causa, Decathlon ha deciso di regalare 10mila maschere da snorkeling Easybreath alle regioni italiane, in quanto responsabili della sanità pubblica.

2 Commenti

Comments are closed.