SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota dell’Amministrazione comunale sul mercato odierno e sulla sospensione del mercatino di fine mese.

Anche oggi si è svolto il mercato settimanale cittadino e l’assessore Paolo Strano si è ritenuto soddisfatto per il pieno rispetto delle disposizioni ministeriali e regionali dovute all’emergenza sanitaria. Si noti che, in confronto alla scorsa settimana, si è assistito ad una maggiore affluenza con una presenza totale degli espositori pari al 95%. Proprio quest’ultimo dato ha comportato un maggiore rallentamento nelle entrate al fine di evitare assembramenti.
Si comunica ai Cittadini, la sospensione del “Mercatino di fine mese” di domenica 31 maggio 2020 in quanto, svolgendosi all’interno del Centro storico della città in presenza di altri negozi sulla stessa strada, risulta maggiormente difficile poter contenere gli afflussi secondo quanto prescritto dall’ordinanza regionale.
“Con lo sblocco dei mercati settimanali, ho potuto notare che le persone si sono comportate in maniera corretta: i cittadini erano tutti muniti di mascherina e anche gli espositori hanno utilizzato correttamente mascherine e guanti, mettendo inoltre a disposizione dei clienti gel igienizzanti.” Commenta l’assessore Paolo Strano.

4 Commenti

    • Mai più voterò Sac! Una delusione a partire da Banfi che si è incollato alla sedia per sparare a zero contro Fagioli per ripicche personali.

  1. ma questo strano ne facesse una giusta. permette il mercato del mercoledì dove c’è tantissima gente e non viene rispettata la distanza e l’assembramento e non permette quello dell’ultima domenica del mese. avvengono cose strane a saronno, meno male che siamo alla fine di strano e della sua compagnia

Comments are closed.