SARONNO – “Scherma Saronno non solo non si ferma ma prosegue e investe, proprio perché il fine ultimo della società è da sempre educativo e sportivo – vale a dire che intendiamo lo sport non come attività agonistica fine a se stessa ma come strumento di educazione e aiuto allo sviluppo della persona – e quindi è proprio sulle persone che come sempre puntiamo”, con questa dichiarazione Franco Grassi, presidente di Scherma Saronno annuncia commenta l’entrata del Maestro Marco Di Martino nello staff degli istruttori.

“L’arrivo del maestro Di Martino a Scherma Saronno – prosegue Grassi – è una grande opportunità di crescita per la nostra società e soprattutto per gli atleti. Per questo motivo abbiamo chiesto ai genitori di sottolineare, anche a casa, questa novità agli occhi dei ragazzi e aiutarli così a cogliere la valenza di questa scelta”.

Marco di Martino, una quarantina d’anni, è maestro di scherma, è stato campione italiano di spada a soli 14 anni e conquistato una vittoria ai campionati di Bratislava. Nonostante l’ancor giovane età da anni ha scelto di dedicarsi prioritariamente all’insegnamento.

In una breve intervista, ha detto di sé e del suo rapporto con la scherma: “La mia arma preferita è la spada, la trovo un’arma difficile, che richiede molti anni per essere capita a fondo. È un’arma che richiede intelligenza tattica e tecnica. Il bello di questa specialità è che nessun assalto si può dare per scontato, anche i migliori a volte possono perdere da avversari apparentemente meno forti sulla carta”.

Un’occasione per Scherma Saronno e per quanti tra i giovani saronnesi intendono approcciare questa interessante ed elegante disciplina sportiva sempre più seguita nella nostra città.

Scherma Saronno ha ripreso gli allenamenti con gli atleti della categoria Giovani da settembre. Aspettiamo bambini, ragazzi e adulti in palestra.

(in foto: il maestro Marco Di Martino)

29092020

2 Commenti

  1. E’ bello che lo sport saronnese possa offrire ai nostri ragazzi e ragazze anche una disciplina come la scherma che è scuola di vita. In bocca al lupo alla società.

  2. Grazie a Scherma Saronno per il prezioso lavoro che fa con i ragazzi e le ragazze della società. Siete forti!

Comments are closed.