SARONNO – ORIGGIO Si è spento oggi pomeriggio don Angelo Ceriani sacerdote della comunità Pastorale Crocifisso risorto. Da alcune settimane lottava contro il Covid ma non è riuscito a superare la malattia.

Originario di Origgio, è stato parroco a Marnate dal 1994 al 2012, e proprio qui aveva festeggiato al Corpus Domini el 2019 il proprio cinquantesimo di sacerdozio. Festeggiamenti che si erano tenuti anche in prepositurale in occasione della patronale di quell’anno. Da otto anni a Saronno, si è sempre distinto in quanto a disponibilità in tutti gli ambiti della vita della locale comunità pastorale ed è molto conosciuto anche nel contesto oratoriano dove si occupa soprattutto delle confessioni dei bambini. In particolare don Angelo seguiva le confessioni e il rapporto con gli ammalati a cui dedicava tempo ed attenzioni con grande dedizioni e amore.

Al momento non è ancora stata fissata la data del funerale ma per ricordarlo stasera alle 20.30 a Radiorizzonti (Fm 88 e canale 880 del digitale terrestre) sarà recitato un rosario.

Tanti i messaggi di cordoglio di parrocchiani di Saronno ma anche di conoscenti e amici che si sono stretti intorno alla famiglia nelle vicina Origgio

8 Commenti

  1. Grazie don Angelo per le parole di conforto che ha sempre avuto per me 💙
    Riposi in pace ora e sempre.

  2. Un grande sacerdote e un grande uomo ci ha lasciati. Un dispiacere immenso. Grazie don Angelo per tutto quello che hai fatto per noi

  3. Caro don Angelo sono sicuro che dal Paradiso ci vedi e ci proteggi i tuoi cari coscritti del 1944

  4. DON ANGELO un grande noi di Vedano Olona lo ricordiamo con tanto tanto affetto e rimarrà nei notri cuori CIAO DON

  5. Ha seguito tantissime coppie nel loro percorso di amore cercando di farci capire sempre che la vocazione al matrimonio è vocazione all’amore dei due sposi , prima dei figli , diceva ; prima delle proprie attitudini . Però senza mai giudicare, solo con una immensa capacità di ascoltare e la tenacia di seguirci nei lunghi anni ..tutti noi .. senza mai abbandonarci seppur fisicamente lontano . con lui Dio era veramente tra noi : nelle nostre vite nelle nostre cadute nelle nostre felicità . Ora tocca a noi .. a tutte le coppie che mela sua pastorale ha seguito per anni testimoniare che amare si può .. per tutta la vita
    Un grande abbraccio a un vero santo.
    Mara e cesare

  6. Grazie Don Angelo.
    Rimarrai sempre nei nostri cuori.
    Da lassù continua a vegliare su di noi.
    Riposa in pace.
    Eugenio

Comments are closed.