LIMBIATE – Sono state più di 500 le persone fermate la scorsa settimana nell’ambito dei controlli anti-covid messi in campo dalla polizia locale di Limbiate: tre i multati.

Il report settimanale stilato dal comando di piazza Cinque Giornate evidenzia il controllo di 507 persone tra il 23 e il 29 novembre: gli agenti hanno richiesto le motivazioni per l’uscita e l’esibizione dell’autocertificazione, riscontrando regolarità e rispetto del Dpcm.

Tre i verbali redatti e le conseguenti sanzioni comminate ad altrettanti cittadini di Limbiate, di età compresa tra i 25 e i 30 anni, che giovedì 26 novembre sono stati beccati in centro, intenti ad effettuare una consumazione ben dopo l’orario di chiusura dei bar. I tre giovani erano in una piazza, a distanza ravvicinata tra di loro, non indossavano i dispositivi di protezione individuale e stavano terminando le loro bevande.

Controlli anche per gli esercizi commerciali: 61 i negozi e bar visitati dagli agenti e nessuna irregolarità riscontrata.

01122020