SARONNO – Ha rifiutato di essere accompagnato al pronto soccorso il saronnese 37enne che alla guida della sua Nissan Micra è stato coinvolto nel tamponamento avvenuto nel fine settimana in via Parma.

Sul posto è intervenuta la polizia locale che ha effettuato i rilievi e raccolto le testimonianze dei conducenti compilando così il verbale con un dettagliato resoconto dellì’accaduto. Ad essere coinvolti sono stati, come detto, 3 mezzi, una Seat guidata da un 21enne residente a Villa Guardia, la Nissan Micra guidata dal 37enne ed infine l’autocarro guidato da un 35enne residente a Bovisio Masciago. Ad avere la peggio la vettura al centro, la Nissan, che ha riportato danni sia nella parte anteriore sia in quella posteriore del mezzo. I vigili controlleranno anche che i conducenti al momento dell’incidente, nel pomeriggio, fossero fuori casa per un motivo consentito dalle norme anticovid.

(foto d’archivio: un’immagine di una delle pattuglie della polizia locale del comando di piazza Repubblica)

18012021