SARONNO / LIMBIATE – Una tranquilla giornata di pasquetta fra Saronnese e Groane: molti i controlli delle forze dell’ordine per il rispetto dlele norme sanitarie della Zona rossa nell’emergenza coronavirus, con un sostanziale rispetto delle regole. Qualcuno, complice la giornata di sole, quattro passi nel centro pedonale di Saronno se li è comunque concessi; e qualcuno anche una corsetta nel vicino Parco del Lura. Sempre nel rispetto delle regole, con mascherina e distanziamento.

Gli interventi di oggi delle ambulanze – Pochi gli interventi dei mezzi di soccorso. Nessun incidente ma la Croce rossa saronnese alle 12 era a Caronno Pertusella per un malore in strada, in via Sant’Alessandro, da parte di una pensionata del posto, di 84 anni, che è stata trasportata in ospedale a Garbagnate Milanese, le sue condizioni sono buone. Stesso discorso per un 59enne gerenzanese che si è sentito male in via Clerici, nella zona dei centri commerciali fra Gerenzano e Saronno: intervento, alle 12.45, dell’ambulanza della Croce azzurra di Caronno Pertusella che lo ha trasportato all’ospedale di Saronno per essere visitato. A Saronno alle 11 intervento dell’ambulanza per un malore in un impianto lavorativo in via Milano: un 54enne è stato accampagnato all’ospedale cittadino per essere visitato ma si è ben presto ripreso. Malore per un 35enne a Solaro, in via Toniolo, dove alle 16.15 è accorsa l’ambulanza della Misericordia Arese ed a seguire il trasporto all’ospedale di Garbagnate Milanese dove il paziente è apparso in condizioni tranquillizzanti.

A Limbiate alle 18.50 in via 8 marzo un 41enne è stato invece soccorso da una ambulanza della Croce d’Argento per uno stato di intossicazione etilica: è stato trasferito all’ospedale di Paderno Dugnano dove è stato sottoposto ad osservazione. Anche per lui niente di grave.

(foto: il centro di Saronno ed il Parco di Lura oggi)

05042021

5 Commenti

  1. Ma quali controlli???
    Al parco lura si facevano allegramente grigliare e pic nic che erano vietati, assembramenti ovunque nel parco …
    Mi spiace ma proprio nessuno ha controllato nulla !

  2. Al parco di via Petrarca domenica c’era il pienone di ragazzini senza mascherina che giocavano a calcio e facevano quello che volevano

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.