Home ilSaronnese Uboldo, gli incivili sono tornati a Cascina Soccorso

Uboldo, gli incivili sono tornati a Cascina Soccorso

342
5

UBOLDO – Gli incivili sono ritornati alla periferia di Uboldo ed in particolare nella zona della Cascina Soccorso dove già in passato erano stati trovati rifiuti abbandonati e piccole discariche. In questo caso la segnalazione giunge dai social (foto, una immagine pubblica su Facebook), chi è andato da quelle parti a passeggiare non ha potuto non notare il brutto spettacolo di alcuni sacchi neri con rifiuti indifferenziati buttiati in un terreno agricolo; in un altro terreno altri sacchi e sacchetti anch’essi contenenti immondizia varia. Lasciati da chi ci ha messo anche un certo impegno, inoltrandosi di alcuni metri nei campi, dove sono stati abbandonati i rifiuti. Il tutto da parte di chi, evidentemente, non vuole rispettare le norme della raccolta differenziata e non trova di meglio che lasciare la propria immondizia nel verde.

La polizia locale del comando unificato di Uboldo-Origgio compie periodici controlli, ma cogliere sul fatto i responsabili di questi scarichi non è mai facile.

07042021

5 Commenti

  1. Gli incivili sono ovunque, il problema è che nessuno vede mai niente e, se qualcuno segnala (quando si notano persone o autovetture magari fotografandoli), può avere delle rogne perché non tutelati, l’altro problema è, se l’immondizia è in un campo privato di chi è il compito di rimuoverli ?

    • Fotografi e segnali pure alle autorità, non ci sono rogne di nessun genere! Basta non pubblicare le foto, ma alle autorità possono essere inviate.
      In un campo privato la rimozione è a carico dei proprietari, ma normalmente se ne occupa il comune una volta fatta una segnalazione (se rientra nel territorio del parco dei Mughetti) anche l’ente parco.

  2. Mi dispiace ma una cosa da cittadino va detta: a Uboldo in giro la Polizia Locale non la si vede da anni. Nessuno controlla il rispetto delle norme anti-Covid, nessuno controlla i parcheggi irregolari (la macchina spazzatrice dell’EcoNord deve fare lo slalom nelle strade). Figuriamoci gli scarichi abusivi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.