Home iltra2 Ristorni dei frontalieri, Alfieri (Pd): “Record con quasi 89 milioni di euro...

Ristorni dei frontalieri, Alfieri (Pd): “Record con quasi 89 milioni di euro ai Comuni”

114
0

VARESE – “Due buone notizie per il territorio. La prima sono i 92,5 milioni di euro in arrivo per i Comuni di frontiera. Sono i ristorni del 2019, circa 89 milioni, più il saldo trattenuto in passato per i debiti di Campione d’Italia (a Comuni e Comunità montane della provincia di Varese andranno circa 27 milioni di euro). La seconda buona notizia è che si tratta della cifra massima mai raggiunta relativamente alle risorse che vengono retrocesse dalle autorità svizzere in base agli attuali accordi fiscali. È importante sottolinearlo perché questo ammontare sarà il riferimento adottato per garantire la invarianza di risorse ai comuni di frontiera quando sarà ratificato il nuovo accordo fiscale tra Italia e Svizzera”.

Con queste parole il senatore varesino, Alessandro Alfieri, esponente del Partito democratico, commenta gli ultimi dati sui ristorni dei frontalieri. Da tempo Alfieri è impegnato per la tutela dei frontalieri e dei Comuni che si trovano nella zona di confine.

(foto: ristorni ai frontalieri, è record)

28072021