SARONNO – Intorno alle 22 è scoppiato un incendio in via Varese che ha mobilitato i pompieri che si sono attivati per spegnere le fiamme mentre la polizia locale per favorire le operazioni di spegnimento e garantire la sicurezza ha provveduto a chiudere l’arteria tra l’incrocio tra via viale Lombardia e via Milano.

A bruciare un’azienda ormai in disuso. I residenti spiegano di aver visto diverse volte degli abusivi scavalcare la recinzione. I primi saronnesi accortisi dell’accaduto han raccontato di aver visto uscire alcuni straniero che urlava di un incendio in corso.

Così è partita la chiamata al numero unico delle emergenze che ha fatto accorrere la squadra di Saronno dei vigili del fuoco.

La colonna di fumo visibile a grande distanza ha provocato grande allarme in cittá. Sul posto anche i carabinieri che si sono occupati della gestione della sicurezza e quindi dei rilievi con i vigili del fuoco per salire alle cause.

2 Commenti

Comments are closed.