GERENZANO – Il centro sportivo di Gerenzano sarà dedicato all’indimenticabile mister della Nazionale italiana di calcio, Enzo Bearzot: la cerimonia ufficiale di intitolazione è prevista domenica, 19 settembre. Sarà presente anche la figlia del tecnico “azzurro”, Cinzia Bearzot.

Una intensa mattinata domenicale – Il programma dell’appuntamento, organizzato da Amministrazione comunale e Gerenzanese calcio, prevede alle 10.45 il ritrovo al centro sportivo di via Inglesina, alle 11 la posa della targa di intitolazione della struttura ad Enzo Bearzot; alle 11.15 la posa di una targa ricordo di Mario Pagani, al nuovo campo in sintetico, e benedizione. Alle 11.30 il rinfresco offerto dalla Asd Gerenzanese.

Negli ultimi tempi la struttura sportiva di Gerenzano è stata sottoposta ad una serie di interventi di miglioria e ristrutturazione voluti dall’ente locale e concordati con la società calcistica e tra l’altro è arrivato il citato campo in sintetico.

“Nell’anno della vittoria a Euro 2020, intitoleremo il centro sportivo comunale a Enzo Bearzot, allenatore campione del mondo Spagna 1982. Verrà posta anche una targa in ricordo di Mario Pagani che tanto ha dato alla Gerenzanese calcio, riepiloga l’assessore comunale ai Lavori pubblici, Emanuele Pini.

(foto: una veduta del centro sportivo di via Inglesina a Gerenzano)

15092021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.