Home App Saronno, insegna non autorizzata: 300 euro di multa ad un parrucchiere

Saronno, insegna non autorizzata: 300 euro di multa ad un parrucchiere

1975
1

SARONNO – Ottocento euro di multe per un parrucchiere con sede a ridosso del centro storico. A comminarle il reparto annona del comando di polizia locale di piazza Repubblica impegnato, come consuetudine, in una serie di controlli per garantire il rispetto delle norme e la sicurezza del cliente.

L’accertamento è stato realizzato qualche giorno fa. Gli agenti hanno effettuato un controllo all’interno del negozio scoprendo che il direttore tecnico non era presente. Si tratta di una figura che tutte le attività di determinati settori (come parrucchieri, ristoratori ed estetisti) devono avere sempre presente durante gli orari di apertura. Una norma per tutelare i clienti sulla professionalità e sul rispetto delle norme di sicurezza che troveranno nell’attività.
E’ così scattata la sanzione da 500 euro. Ma non solo.

I vigili hanno scoperto che non era stata richiesta l’autorizzazione per l’insegna. Così è scattato un verbale, in base al codice della strada, da 300 euro. Ora il parrucchiere dovra versare il dovuto per le multe ma anche svolgere tutto l’iter per sanare la propria posizione per quanto concerne l’insegna.

1 commento

  1. un cero salasso per una categoria che mediamente dichiara 13.200€/anno … dichiara!

Comments are closed.