SARONNO – La notizia della ripartenza del cantiere dopo la pausa dettata dal covid aveva suscitato molto clamore lo scorso gennaio e oggi l’arrivo dell’insegna e degli operai che disegnano i parcheggi ha suscitato altrettanta curiosità.

L’area di via Varese, all’inizio del comparso dell’ex Cemsa, ha ormai cambiato volto. L’immenso scavo ha lasciato posto ad un ordinato parcheggio (già adocchiato dai pendolari sempre a caccia di posti auto ma ancora chiuso in quanto area di cantiere) e al nuovo supermercato Aldi. La catena tedesca, fondata ad Essen nel 1913, è arrivata in Italia nel 2018 accompagnata da un intenso battage pubblicitario. Il punto vendita saronnese è il primo della catena nel comprensorio.

E il resto del comparto? A gennaio quando erano ripartiti i lavori l’Amministrazione del sindaco Augusto Airoldi aveva spiegato “come la nuova Amministrazione, preso atto delle scelte urbanistiche già autorizzate, stesse lavorando per garantire il migliore rapporto tra gli spazi pubblici e i nuovi fabbricati, nel comparto in questione e in quelli confinanti”.