SARONNO – Da stamattina alle 7,30 due squadre di operai specializzati sono al lavoro in via Roma, dall’intesezione con via Guaragna a quella con via Manzoni, per la gettata di calcestruzzo drenante della pista ciclabile di via Roma.

Passando e guardando i cantieri la sensazione è che la nuova ciclabile sia di un rosso bordeaux ma in realtà il colore è stato studiato con attenzione. “Al momento della posa il colore è più scuro – spiegano i tecnici – ma poi asciugando si schiarisce e si crea anche una sorta di effetto maculato. Del resto è un po’ la peculiarità del calcestruzzo che lo differenza anche dall’asfalto oltre ovviamente all’invarianza idraulica”.

E quindi di che colore sarà la pista ciclabile? L’Amministrazione ha scelto una tinta che riprenda il marmo dell’ultimo tratto di via Roma in modo da creare un rimando ed una continuità. Una volta asciutto, lo si vedrà abbastanza in serata, ricorderà il rosa del porfido di Cuasso al Monte.

(foto alcuni momenti della gettata)

17092021

6 Commenti

  1. Pure il colore particolare!
    E nel frattempo l’ospedale non decolla, in stazione continua lo spaccio, gli scippi e le rapine sono all’ordine del giorno.
    Saronno è la Città dove il Sindaco non esiste, la sicurezza non c’è, l’ospedale cesserà a breve di esistere, ma è stata fatta una ciclabile di 500 mt. con il colore Rosa Cuasso al Monte.

    • E del cimitero? Se oggi muori e non hai una tomba di famiglia, la soluzione è quella di farti tumulare in terra per 10 anni oppure farti cremare portando le ceneri a casa, perché in questo momento NON CI SONO PIÙ LOCULI…
      Però stanno pensando al cimitero per gli animali…

  2. Perché rosa “Cuasso”?
    L’azzurro ‘Saronno” (colore della città) proprio non vi andava bene?
    Si poteva lasciare la scelta ai cittadini: anche questo è segno di partecipazione alla vita pubblica, cosa che anche in questo caso non vi siete nemmeno sognati di fare ….come al solito.

  3. L’Amministrazione vuole auto-complimentarsi anche per l’ottima scelta del colore ?
    Non vi pare un po’ di esagerare ? State solo risistemando una via nemmeno troppo lunga e con risultati discutibili.

    • Come al solito la sezione commenti é invasa da commenti tossici di anonimi che urlano frustrazione

Comments are closed.