SARONNO – “Da anni la situazione è grave e critica. Da anni i residenti ma anche i genitori degli studenti fanno segnalazioni ma non cambia mai nulla a parte lievi miglioramenti. Davvero non è possibile fermare il degrado e lo spaccio in una zona in cui passano migliaia di studenti ogni giorno?”.

Sono le parole di una saronnese residente nel quartiere del polo scolastico che tornare a chiedere un intervento sulla casa abbandonata in via Croce a Saronno. Problema di vecchia data per il quale si sono attuate diverse soluzioni tampone salvo poi vedere la situazione peggiorare nuovamente.

Si tratta dello scheletro di una casa che non è mai stata conclusa e che è rimasta abbandonata per anni. Ora la vegetazione è cresciuta di dismisura coprendone la visuale dalla strada. Questo insieme alla posizione, vicina alla stazione e in un punto di grande passaggio, la rendere ideale per lo spaccio.

“Sembra di essere tornati negli anni Ottanta – spiega una residente – c’è un viavai continuo di consumatori e spacciatori dai varchi d’accesso alla casa. Anche in pieno giorno. Ma non solo. Basta passare accanto, sul marciapiede per trovare bottiglie di birra e siringhe. Quindi non solo spacciano ma è diventato anche uno spazio dove ritrovarsi a drogarsi”.

Concrete le richieste dei residenti che oltre a qualche controllo in più sul fronte della lotta allo spaccio chiedono un intervento che in passato aveva già arginato il problema: “Un bel intervento di pulizia e di chiusura dello stabile visto che la situazione nelle ultime settimane con la ripresa da pieno ritmo post covid è insostenibile. Soprattutto perchè tagliando alberi e cespugli che garantiscono la privacy all’interno e bloccando gli accessi sicuramente la situazione migliorerebbe”.

(foto archivio)

25102021

8 Commenti

    • Per la verità non sono anonime. Ho parlato con la persona che ha fatto la segnalazione che preferisca non comparire con nome e cognome sul giornale è una scelta personale che nulla toglie alla segnalazione. Saluti

  1. Speriamo che questa amministrazione faccia qualcosa in più rispetto al nulla della precedente

  2. La situazione a Saronno è sotto controllo lo dicono il sindaco e il prefetto perciò va bene così.

  3. L’unica cosa che può fare il comune è mandare la Polizia Locale a fare le multe ai genitori che vanno fuori da scuola a prendere i propri figli!!!!

Comments are closed.