TURATE – “Questa mattina, sul piazzale antistante la scuola primaria, sono stati rinvenuti questi imbrattamenti, prodotti nella notte da sconosciuti vandali”. Lo comunicato l’Amministrazione civica di Turate, che fornisce anche una immagine dell’accaduto.

Un fatto stigmatizzanto dall’ente locale del sindaco Alberto Oleari: “Il gesto, oltre a deturpare uno spazio pubblico, costituisce un costo per la collettività e diffonde messaggi disinformativi, tanto più gravi in quanto realizzati davanti ad una scuola. Imbrattamenti di questo genere, nei giorni scorsi, sono comparsi davanti a scuole di paesi a noi limitrofi, verosimilmente ad opera della stessa mano. Il Comune di Turate si attiverà a presentare regolare denuncia contro ignoti, nell’interesse della collettività turatese”.


Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid

Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

(foto: la scritta comparsa davanti alla scuola del paese)

25102021

3 Commenti

  1. Questi non sono semplici antivaccinisti, sono una setta (che nega di esserlo, ma lo è) con propri principi e proprio ordinamento che si coordina sui gruppi Telegram.

    Bisogna essere attenti perché non è una bravata ma un atto coordinato e premeditato da una sola mente – o da un gruppo ristretto. Tutti gli “iscritti” (cosiddetti “guerrieri”) sono semplici burattini che non possono prendere iniziative autonome e devono riportare esattamente i messaggi che i capi impongono.

Comments are closed.