SARONNO – “Più di 1200 chilometri percorsi e altri 600 ancora da percorrere in direzione Leopoli, Ucraina: i nostri volontari sono in viaggio nonostante la neve, il freddo, e la lunga di distanza. L’arrivo è previsto nella serata di oggi, con il permesso e il volere di Dio nostro Signore”. Dal centro islamico di via Grieg a Saronno l’ultimo aggiornamento per quanto riguarda il viaggio del furgone – partito ieri – con gli aiuti per l’Ucraina raccolti in città e che quindi saranno consegnati direttamente nel Paese in guerra, nella città vicina al confine con la Polonia dove si stanno concentrando tantissimi profughi in attesa di passare il confine.

“289 volte grazie! 289 come le singole donazioni che abbiamo ricevuto a favore della popolazione ucraina”. A parlare i responsabili del centro islamico di Saronno, che l’altro ieri avevano lanciato una raccolta di generi di prima necessità per l’Ucraina.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

05032022