SARONNO – Ieri a Saronno, davanti al Municipio, un minuto di silenzio nel ricordo del trentesimo anniversario della strage di Capaci. Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco Augusto Airoldi con il presidente del consiglio comunale, Pierluigi Gilli, e l’assessore comunale all’Ambiente, Franco Casali. Un momento di ricordo di quanto accaduto in Sicilia, negli anni più difficili e drammatici della lotta alla mafia.

Nella città degli amaretti il sindaco ed i suoi collaboratori si sono schierati, nell’area antistante il palazzo comunale, davanti ai pennoni con le bandiere, per un momento di raccoglimento.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

(foto: un momento della cerimonia che si è svolta nell’area antistante il Municipio di Saronno, in piazza Repubblica)

24052022