Ottantenne muore in casa, il cane la veglia per due giorni

SARONNO – Questo pomeriggio alle 16 è stato rinvenuto un cadavere di una 80enne all’interno di un appartamento in via Dell’Orto al quartiere Matteotti. Presumibilmente il decesso sarebbe avvenuto due giorni fa per cause naturali. All’interno dell’appartamento è stato ritrovato il cane vivo della proprietaria di casa. Al momento si escludono responsabilità di terzi nell’accaduto. A dare l’allarme i vicini di casa che non avendo notizie della donna hanno chiamato i carabinieri. Una volta aperta la porta di casa i militari hanno trovato il corpo senza vita dell’anziana. Il cane, probabilmente nel tentativo di “svegliare” la donna ha ripetutamente mordicchiato e leccato il volto della proprietaria.

Ultimati i rilievi del caso la salma è stata portata all’obitorio intorno slle 19,30 per l’esame autoptico, così da porter definire con precisione le cause della morte. Il cane, un cocker di nome Polpetta, è stato preso in custodia dal cantile competente per la zona. Le pattuglie dei carabinieri fermi nella zona hanno suscitato un po’ di curiosità tra i residenti del quartiere.

24102016

3 Resposte a Ottantenne muore in casa, il cane la veglia per due giorni

  1. floriana

    25/10/2016 a 9:38 am

    Si possono avere notizie della cagnolina per un’ eventuale adozione?

  2. anonimo

    25/10/2016 a 8:08 pm

    raccontare le cose come sono andate realmente non è reato. ricordatevelo la prossima volta che pubblicate qualcosa

    • Marino

      26/10/2016 a 1:57 pm

      scusami ma sai qualcosa in più che noi non sappiamo?
      se hai altre versioni le ascoltiamo (ops, leggiamo)….
      grazie.