SARONNO – Insulti e violenze del 25 aprile 2014: sono 19 gli imputati al processo iniziato questa mattina, giovedì, al tribunale di Busto Arsizio. Ma stavolta tutto si è svolto molto in fretta perchè il giudice monocratico, a fronte dell’assenza “motivata” di uno degli imputati, ha accettato la proposta dei difensori, quella di disporre un rinvio. Tutto rimandato quindi all’anno nuovo: se ne riparlerà il 12 gennaio, alle 10, prevista la testimonianza di due agenti che erano in servizio quel giorno.

250402014 tensioni in piazza 25  aprile saronno (14)

Alla sbarra sono soprattutto giovani simpatizzanti del centro sociale Telos che quel giorno avevano partecipato al corteo del 25 aprile per contestare il sindaco di centrosinistra, Luciano Porro, in quel periodo al centro di molte polemiche per avere fatto “tagliare l’acqua” all’ex macello comunale occupato da alcuni ragazzi del Comitato dei senza casa. Era stato pesantemente contestato, verbalmente, e vicino piazza Caduti della liberazione c’era stato anche un tafferuglio con le forze dell’ordine. Le accuse contestate sono oltraggio a pubblico ufficiale, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, molestie e disturbo alle persone. Gli avvocati difensori sono Elio Giannangeli, Gabriele Fuga, Carolina Genoni e Calogero Lanzafame.

 

02122016

10 COMMENTI

    • Quello che non capisco di questa testata è: perchè non vengono mai messi i nomi degli imputati visto che sono comunque dati pubblici. Costa troppa fatica fare il copia incolla?

      • Per questa vicenda, ed in generale in tutti gli articoli de ilsaronno, pubblichiamo i nomi che vengono forniti dalle fonti ufficiali. Nelle specifico i due nomi indicati sono stati fatti, espressamente da Gallera e Brazzoli, in conferenza stampa.

        • Per l’appunto! Qui si tratta di telos alla sbarra, piú fonte ufficiale di una chiamata in giudizio non c’è! Perchè non scrivere nomi e cognomi? Se si vuol fare giornalismo lo si faccia fino in fondo, il trincerarsi dietro le fonti ufficiali (gallera o brazoli) è a tutti gli effetti una puerile scusa per non esporsi! Se fai questo mestiere devi anche osare ma evidentemente è piú forte la paura.

  1. ….4 giovani simpatizzanti? si si, vallo a spiegare (con simpatia s’intende) a tutti coloro che abitano in viale rimembranze e che dovranno (di tasca propria s’intende) ridipingere metri e metri di muro, granito o mattoni, imbrattati con lo spray da questi “signorini” solo perché non la pensano come il resto del mondo (si sa loro sono alternativi per scelta)

    adesso rinviano poi rinvieranno e rinvieranno ancora le sentenze e poi quando arriverà il momento del giudizio, tutti si saranno dimenticati della gravità e come al solito passerà in cavalleria
    Si sa, gli avvocati buoni .. costano e i soldi .. qui non mancano!

  2. Viva l’Anarchia maledetto il comunismo e gli eredi di Togliatti! Ci ricordiamo ancora della guerra di Spagna…..

  3. Gli imputati sono 5-6 del telos, altri personaggi che si trovavano vicino ai celerini nel momento della carica improvvisa, immotivata e mal organizzata (se l’idea era quella di caricare i telos), che hanno trasformato la manifestazione per la resistenza ad una dimostrazione repressiva degna di quegli anni

Comments are closed.