Furgone schiacchia auto all’incrocio

SARONNO – Svegliati da un boato i residenti di via Caduti della Liberazione si sono ritrovati davanti uno spettacolo davvero insolito: un furgone che ha “schiacciato” contro il muro una vettura, precisamente una Lancia Libra. L’impatto è avvenuto intorno alle 2 di notte e nel silenzio il botto tra le due vettura ha fatto letterlmente sobbalzare i residenti che sono accorsi a finestre e balconi per cercare di capire cosa stesse succedendo.

Inizialmente il conducente della vettura, un 50enne di origine pakistane, si è allontanato dal luogo dell’incidente ma è ben presto ritornato sui suoi passi. All’ospedale sono finiti tre uomini, un 41enne, un 42enne ed un 45enne. Le loro condizioni non destano preoccupazione anche se il personale della Croce rossa di Saronno e del Sos di Uboldo li ha subito trasferiti al pronto soccorso. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri che dovrà chiarire con precisione la dinamica dell’incidente e ovviamente le responsabilità. Tanti i residenti che, svegliati dal boato, hanno seguito tutte le operazioni di soccorso che si sono protratte fino alle 5 con la rimozione delle vetture dalla sede stradale.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.