SARONNO – Qualcuno si diverte a svuotare l’estintore nella palestra della scuola Ignoto Militi di via Antici e a farne le spese sono i piccoli alunni della scuola elementare che da quando sono tornati dalle vacanze natalizie non hanno ancora potuto utilizzare lo spazio.

A rendere nota la notizia, a fronte del silenzio dell’Amministrazione comunale, alcuni genitori che hanno ricevuto la comunicazione dall’istituto scolastico della sospensione dell’attività didattica in palestra. Da quanto emerso il blitz sarebbe stato realizzato quando la scuola era chiusa per le vacanze. Negli ultimi giorni gli operai comunali si sono messi all’opera per eliminare la polvere dell’estintore dalla palestra e salvo imprevisti i bimbi dovrebbero poter tornare a fare le ore di educazione fisica dalla prossima settimana.

Ultimamente un raid vandalico notturno, sempre a colpi di estintori, si è registrato ai danni del garage di piazza De Gasperi. Da chiarire quindi se i due episodi siano in qualche modo collegati.

2 COMMENTI

  1. E quando mai parlano quelli dell’amministrazione Comunale…si fanno i selfie con il candidato alla Regione , bevono vin brule’ e vai Italia…..a casa Fagioli

Comments are closed.