RESCALDINA – Continua l’avventura della giovane formazione di serie A2 dei Bulls Rescaldina che dopo la prima uscita di giovedì sera in trasferta contro il Saronno ( 12-0 per le padrone di casa ), nell’ambito della Coppa delle Prealpi ha affrontato nel fine settimana anche la Rheavendors Caronno, altra compagine di Isl, la massima categoria del “batti e corri”. “.I primissimi passi mossi sul diamante di Saronno giovedì hanno permesso alle ragazze del presidente Locati di iniziare la vera e propria stagione all’aperto in vista dell’inizio ufficiale del loro percorso in serie A2 nazionale il giorno 8 aprile a Torino nel triangolare di eliminatorie di Coppa Italia – rilevano i dirigenti rescaldinesi – Rimane ancora molto da fare nella preparazione delle prossime settimane. ma le prime impressioni fanno ben sperare”.

Particolarmente degna di nota è stata la presenza sul diamante delle giovanissime giocatrici dell’Under 16, prodotto del vivaio rescaldinese.

(foto: la formazione delle Bulls Rescaldina vista all’opera sul diamante saronnese)

27032018