Home Cronaca Legionella in Municipio? In corso la sanificazione

Legionella in Municipio? In corso la sanificazione

Una nota delle Rsu conferma. Silenzio del sindaco Fagioli

1174
1

SARONNO – Legionella in Comune? L’interrogativo si rincorre da diverse settimane tra i dipendenti e gli utenti del palazzo di piazza Repubblica ma nelle ultime ore la preoccupazione è cresciuta a seguito dell’intervento di sanificazione realizzato nella rete idrica del Municipio.

Nessun dubbio sull’intervento realizzato nel Palazzo Comunale nelle ultime ore visto che sugli specchi delle toilette sono comparsi cartelli con la scritta “Attenzione sanificazione in corso. Non utilizzare acqua calda”. È altrettanto noto il caso di un dipendente ricoverato qualche settimana fa all’ospedale cittadino proprio per un caso di legionella. Ora non è chiaro se il dipendente abbia contratto il batterio nel palazzo comunale ma è certo che l’Amministrazione abbia realizzato un intervento di sanificazione nella rete idrica del Municipio.

Nelle ultime ore una nota delle Rsu ha affisso in municipio una nota in cui si confermano gli interventi di sanificazione, si parla di una campionatura e si annunciano ulteriori dettagli appena possibile.

Silenzio invece da parte del primo cittadino: interpellato nel pomeriggio il sindaco Alessandro Fagioli non ha ancora fornito risposte in merito né al caso di legionella né alla sanificazione.

L’ultimo problema alla rete idrica del palazzo di piazza Repubblica risale al 2014 quando a novembre, in seguito ad una rottura in via Bossi, erano stati riscontrati dei valori non a norma e revocata per qualche ora la potabilità. In quella circostanza a chiarire l’accaduto era stata una circolare, affissa in Municipio, dell’allora sindaco Luciano Porro che, aveva informato cittadini e dipendenti dei problemi di potabilità e della loro rapida risoluzione che non avevano richiesto nessuna sanificazione.

14082018

1 COMMENTO

  1. Sono rimasto molto stupito da quest’articolo, che dimostra scarsa attenzione della redazione alla realtà saronnese, dove recita: silenzio invece dal primo cittadino.
    Un giornalista attento si sarebbe già accorto che non abbiamo un sindaco, ma solo un simulacro e mi sembra di ricordare che l’ultimo simulacro che ha parlato risale ai tempi di San Francesco. Inoltre la legionella è meno importante del nuovo campo nomadi e della trevalli

Comments are closed.