cistellumCISLAGO – Buone notizie per il Cistellum, che presto potrà rientrare a Cislago dall'”esilio” di Rescaldina, dove gioca attualmente gli incontri casalinghi del campionato di calcio di Promozione.

E’ stato infatti emesso il bando per la costruzione del nuovo centro sportivo cislaghese, che sorgerà in un’area, già individuata, che si trova nei pressi della centrale elettrica alla periferia del paese.

L’attuale campo di gioco non è utilizzabile, sin dall’avvio dei lavori per la bretella di collegamente alla nuova autostrada Pedemontana: le opere hanno infatti eroso anche parte dell’area del “vecchio” centro sportivo e così, ormai da due stagioni, la formazione maggiore è stata costretta ad emigrare, prima a Saronno e dal settembre scorso a Rescaldina.

Il taglio del nastro del nuovo centro sportivo è previsto per l’inizio della stagione 2014-2015, le opere sono a carico della società Pedemontana.

02/02/13