x

x

saronno erg viale europa SARONNO – Hanno aspettato che la strada fosse deserta e poi hanno letteralmente preso a mazzate la vetrina del bar tabacchi per impossessarsi di pochi pacchetti di sigarette e una macchinetta cambiamonete.

E’ il colpo messo a segno nella notte tra martedì e mercoledì da una banda di ladri probabilmente la stessa che aveva già preso di mira il punto vendita qualche settimana fa. Ma entriamo nello specifico di quest’episodio.

I malviventi sono arrivati in auto nel piazzale e hanno subito preso di mira l’ultima vetrina, la tua lontana dalla strada. Per prima cosa hanno sollevato la saracinesca e poi armati di una mazza da cantiere hanno sfondato il vetro. Colpo dopo colpo le crepe si sono allargate fino ad aprire un varco in cui è entrato uno dei complici. Entrato nel punto vendita ha arraffato alcuni pacchetti di sigarette e ha strappato dal muro la macchinetta cambiamonete. I ladri hanno poi dovuto darsi alla fuga a causa dell’attivazione del sistema antintrusione che ha richiamato sul posto i carabinieri. I militari sono arrivati in pochi minuti ma nonostante i posti di blocco posizionati non sono riusciti a rintracciarli.

Sul posto è intervenuto anche il proprietario che ha fatto un sopralluogo quantificando i danni e facendo l’inventario del bottino trafugato necessario per la denuncia presentata ai carabinieri.