SARONNO – Dalle previsioni indovinate dall’europarlamentare Lara Comi alla speranza di un profondo cambiamento del sindaco d’Uboldo Lorenzo Guzzetti: ecco i primi commenti dei saronnesi dopo l’elezione papale e il primo discorso del Pontefice.

Lara Comi (su twitter)

Grande!!!!! Con tanto Di testimoni avevo detto che si sarebbe chiamato Francesco I

Luciano Porro sindaco di Saronno

Sono felice! Papa Francesco, non ci posso credere! lo devo conoscere meglio ma mi pare proprio segno di grande umiltà e povertà, quello di cui ha un grande bisogno la Chiesa ma anche il mondo intero. Ha chiesto di pregare per lui, ne ha sicuramente bisogno per guidare il popolo dei credenti ma anche per rispondere al bisogno di fratellanza in tutta la terra, ho fiducia e speranza

Lorenzo Guzzetti sindaco di Uboldo

“E’ stata un’emozione incredibile. Francesco è l’uomo che ha rinnovato la Chiesa nel Medioevo con la sua opera. Siamo sicuri che il nuovo papa saprà fare altrettanto. Viva il Santo Padre.

Fabio Paticella, ex coordinatore cittadino di unione italiana
La prima impressione ottima, non conosco la sua storia, ma il modo di presentarsi é stato discreto, sussurrato, umile. La preghiera a Benedetto è stato davvero un bel gesto, la battuta sulla provenienza ottima per rompere il ghiaccio. È un buon inizio per un percorso di riavvicinamento della chiesa al popolo

Francesco Banfi, attivista all’oratorio di via Legnani

Scegliere di chiamarsi Francesco e’ una scelta coraggiosa: e’ dura portare un nome così,specie da Papa.
Veglia su di lui.

Gianmaria Favaloro, esponente Pdl cittadino
“Milioni di persone, di culture, di etnie e di popoli uniti, come fratelli, in nome di una fede e di una speranza! Probabilmente, anche se oggi facciamo un po’ fatica a crederci, un mondo migliore esiste davvero!Benvenuto e buon lavoro!:)”

Andrea Zacchello, taxista
Prima impressione buona benvenuto Francesco I

Matilde Dondena, attrice

Papa Francesco, un grande nome, umile, simpatico.. Evviva .. siamo con te!

Mario Busnelli, presidente Robur

Il Governo dovrebbe imparare dal lavoro del Conclave

Silvia Galli, giornalista sportiva

Papa Francesco mi piace, ha la faccia da buono..

Davide Borghi, consigliere comunale 

W il papa! Gia che inizia il discorso con semplice ” buonasera” me gusta!

Lorenzo Bianchi, giornalista saronnese 

Se un Papa come prima cosa chiede di pregare per lui, è una dimostrazione di umiltà enorme che non può passare indifferente.

Marco Franchi, consigliere comunale a Gerenzano

Tantissimi auguri a Papa Francesco perché riesca al meglio in questa Santa Missione e porti pace e serenità nel mondo intero.

Saronno point, onlus saronnese

Tutti soci della Saronno Point onlus augurano a papa Francesco I un buon lavoro pastorale per tutto il mondo!

 Roberto Strada, ex consigliere comunale dei Verdi

Sul papa? In direzione ostinata e contraria……

Matteo Romano, fondatore del comitato io dico no al 30 all’ora

Finalmente un papa che dalle sue prime parole potrebbe farmi tornare il credo dopo uno che me l ha fatto scappare!

Luciano Silighini Garagnani, fondatore Fratelli d’Italia

Sono andati a prendermi alla fine del mondo” questo è il passo più particolare del messaggio di Papa Francesco. Una frase dalle molteplici letture ma superando i timori apocalittici che la mancanza di una guida per noi cattolici ha portato, le sue prime parole sono state umili, come umile è il nome che ha scelto: Francesco. Mi sono alzato in piedi per pregare con lui al Padre nostro. Un segno di ritorno al valore puro del cristianesimo: la preghiera comune. Spero che Francesco come il Santo di Assisi porti un pò di umiltà nella Chiesa e stimoli in tutti i cattolici la voglia di amare come il Vangelo ci insegna.Benedetto XVI resta la più grande guida spirituale che il mio percorso teologico posso riconoscere, ma Francesco ha tutta la mia fiducia. la croce di Cristo deve tornare la guida per tutti gli uomini

4 Commenti

  1. Quanta ipocrisia..da parte di molti sopra menzionati “politici”: parole mielose..concetti “spirituali” e “comunione in preghiera”..!
    Per poi (come sempre) rimettersi a trafficare per il solo tornaconto personale! Siate almeno coerenti..lasciate perdere S.Francesco!
    Abbiate il dono della vergogna!
    Rosario Catalfamo

Comments are closed.