DobermannSARONNO – Vagava tutto solo sotto la pioggia il dobermann recuperato stamattina dagli agenti della polizia locale del comando cittadino che, con un po’ di strategia, sono riusciti a bloccarlo fino all’arrivo dell’accalappia cani.

Tutto è iniziato intorno alle 9,30 quando alcuni saronnese hanno notato un dobermann che camminava sotto la pioggia in via Prampolini alla Cassina Ferrara. Preoccupati per la sua incolumità visto che era senza guinzaglio e solo hanno subito allertato il comando della polizia locale che ha inviato sul posto una pattuglia e allertato l’accalappiacani.

Il cane continuava a spostarsi e a procedere in mezzo alla strada con evidenti rischi per lui e per le vetture così i vigili hanno deciso di fermarlo. Spaventato l’animale non si lasciava avvicinare anzi i tentativi di bloccarlo l’avevano portato a scappare in via Venezia. A questo punto gli agenti hanno pensato di usare un po’ di strategia. Hanno aperto il retro del mezzo della polizia locale, il Fiat Doblo, lasciandolo vicino all’animale. Completamente zuppo e infreddolito il cane è subito salito sulla macchina della poliza locale rannicchiandosi per scaldarsi un po’. 

Lì è rimasto fino all’arrivo dei responsabili della Dogs Ground di Somma Lombarda che se ne prenderanno cura fino a quando il suo padrone non andrà a prenderlo.

(fonte foto wikipedia)

29042013

1 commento

  1. .io credo sia lo stesso cane..che circa un anno fa’, di notte, ha trovato mio figlio sempre in quella zona..e anche a lui è salito in macchina….

Comments are closed.