UBOLDO – Al via la “Festa in paese” organizzata annualmente dalla Pro loco e che riguarda l’area del centro.

“Il programma quest’anno è molto ricco e denso di appuntamenti da passare insieme. Trovo bellissima l’idea che quest’anno il fil rouge che ci condurrà in questi quattro giorni di festa sia la “Fiera del libro” – rileva il sindaco, Lorenzo Guzzetti – In un mondo ormai ipertecnologico la riscoperta dell’odore della carta, del piacere di sfogliare un bel libro, di regalare un libro che si è letto e di cui si è fatta esperienza per trasmettere anche a qualcun altro questo stesso gusto. “Si amano perchè si regalano libri”, ha scritto un autore italiano”.

partenza verso il fontanile con sos uboldo protezione civile pro loco e centro culturale ss.pietro e paolo

Come al solito poi saranno le associazioni, domenica, a riempire la giornata, strade e piazze della loro presenza, come anche i commercianti animeranno tutta la giornata con i loro negozi aperti.

Ringrazio Marco Lazzati, presidente della Pro loco, e tutti i suoi collaboratori per questo impegno e questa passione che ci mettono ogni anno nell’organizzazione di questo momento – sottolinea Guzzetti – La nostra festa è la nostra storia, la nostra parrocchia, le nostre tradizioni”.

130913