26102013 carabinieri sequestro hashish cocaina droga dosi

SARONNO – Fermato dai carabinieri per controllo è riuscito a nascondere nella manica del maglione 9 dosi di cocaina, confezionate singolarmente. Intuendo che lo straniero nascondesse ancora qualcosa i militari l’hanno accompagnato in caserma dove con una perquisizione è stata recuperata anche la droga occultata.

 

E’ successo l’altro giorno quando, impegnata in alcuni controlli sul territorio, una pattuglia del Nucleo operativo e Radiomobile ha notato in piazza dei Mercanti uno straniero, volto noto alle forze dell’ordine. Vedendo arrivare i militari l’extracomunitario, 32enne senza fissa dimora, ha fatto di tutto per fingere indifferenza finendo per attirare ancor di più l’attenzione dei militari che hanno deciso di effettuare una perquisizione.

 

Nella tasca della giacca dell’uomo hanno trovato un panetto di 18 grammi di hashish e una dose di cocaina. L’atteggiamento e i movimenti del nordafricano non hanno convinto i carabinieri che arrivati al comando di via Manzoni hanno perquisito nuovamente l’uomo.

 

Nascosti tra le pieghe della manica della camicia, come facevano i bari dal Far West, hanno così trovato altre 9 dosi di cocaina, tutte confezionate singolarmente con piccoli pezzi di nylon.

 

Tutta la sostanza stupefacente è stata sequestrata e lo straniero, un volto già noto alle forze dell’ordine con cinque alias che a gennaio aveva finito di scontare una pena di 4 anni di reclusione, è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.  

26102013

1 commento

  1. Per il Prefetto e’ tutto ok.
    Per il Sindaco pure.
    Ma come mai i Carabinieri di Saronno ogni giorno dell’anno arrestano spacciatori, ladri, borseggiatori, facinorosi e quant’altro ?

Comments are closed.