SARONNO – A farsi portavoce in Comune dei problemi dei residenti in via Venezia è stato Luciano Silighini Garagnani della lista Saronno 2015, che in Municipio ha portato un alberello di Natale.

“Non ci sono palle ornamentali o scatole appese perché i saronnesi le scatole se le sono già rotte a son di non essere ascoltati, al loro posto bigliettini scritti dalla gente di via Venezia con suggerimenti e lamentele verso l’Amministrazione comunale alla quale da tempo chiedono risposte, segnalano problemi e in cambio spesso non ricevono nemmeno una risposta – riepiloga Silighini Garagnani – In via Venezia una raccolta firme per chiedere al sindaco Luciano Porro di sistemare il manto stradale totalmente dismesso e una raccolta di post-it sui quali i cittadini segnano i propri reclami verso la Giunta. Via Venezia ha l’illuminazione scarsa e le luci partono a buio inoltrato facilitando un clima favorevole alla delinquenza, infatti recentemente sono stati distrutti i vetri di tre auto”.

Silighini riassume gli altri problemi:”Decine di auto tagliano la strada per la ciclabile diventata una pista da corsa, cestini della spazzatura inesistenti, fognature malfunzionanti, decine di automobili ogni notte si appartano per la via e non sono coppiette in cerca di angoli romantici. La gente qui è stufa e mi hanno chiamato perché dal palazzo di vetro comunale non arrivano risposte alle decine di mail che i cittadini inviano”.

201213

10 Commenti

  1. auguri al sindaco………..
    dopo l’albero di attac di mattoni e il panettone della lega adesso l’albero dei cittadini di vai venezia per tramite S
    a quando l’albero dei cittadini della Colombara distrutta dalla speculazione…………………

  2. Dove c’è un problema c’è solo una persona che cerca di risolverlo alla faccia di quei politici da due lire e gli altri perditempo.. Bravo Silighini

    • Salagadula Magicabula

      ma Lei davvero ci crede….
      io non ho mai dato un prezzo ad un uomo anche se è un politico….
      è un atto poco nobile ………….

  3. Silinghini spero che ci sia una soluzione anche per quanto riguarda la sicurezza di saronno furti rapine ..mi confido in lei visto che x il nostro attuale sindaco non ci sono problemi… ho il dubbio che non vive a saronno……pero’ si preoccupa della cittadinanza dei bambini stranieri..azz che problemone….ma va va va…..

  4. Questa dell’albero è l’ennesima miserabile azione del prode..personaggio. Sono veramente stanca di questo individuo e nutro un sincero dispiacere per come spesso inquini questo giovane e ben fatto giornale elettronico.
    Alessandra Luini

    • Siamo in tantissimi a pensarla così. Spero che questo Silighini dimostri di essere un politico vero..mantenendo la recente promessa: di andarsene da Saronno.
      Massimo

Comments are closed.