SARONNO – “Oltre metà della via è praticamente inagibile a causa dell’acqua che ristagna: per entrare ed uscire di casa servono maxi stivali e per scendere dall’auto bisogna parcheggiare perfettamente davanti ai cancelli ed essere molto molto rapidi”.

Così alcuni residenti raccontano la situazione in via Valganna, arteria all’estrema periferia cittadina nella zona di via Campo dei Fiori invasa dall’acqua a causa dell’abbondante pioggia che oggi ha creato problemi anche in via Volta dove si sono allagate cantine e il cortile del complesso residenziale Aler che ospita 48 famiglie.

“E’ un problema che si ripropone ormai da anni anche perchè il Comune sostiene che la via sia privata e quindi non esegue i necessari interventi. In realtà non c’è nessun cartello e inoltre la via è stata realizzata e curata sempre e solo dall’Amministrazione comunale” rimarcano gli abitanti. Il problema è peggiorato nel corso del pomeriggio letteralmente imprigionando i residenti in casa.

“Oggi il maltempo è stato sicuramente eccezionale ma questo problema di ripropone continuamente e l’Amministrazione di rifiuta di intervenire”.

Ecco alcune immagini scattate da un residente alle 14,30

12112014

1 commento

  1. Per dirimere la questione basterebbe fare una lettera scritta all’amministrazione con richiesta di risposta entro i termini di legge (30gg) , l’amministrazione ha l’obbligo di rispondere se trattasi di luogo privato o pubblico .
    Dopodiché , una volta definita la proprietà, si agisce di conseguenza .
    Se è vero che la strada , come segnato anche sulle carte topografiche, è stata costruita e mantenuta dall’amministrazione cittadina è difficile pensare che sia privata; comunque sarebbe meglio approfondire la vicenda.

Comments are closed.