CERIANO LAGHETTO – La Giunta comunale, per il quinto anno consecutivo, ha deciso di istituire borse di studio comunali destinate agli studenti cerianesi che stanno affrontando il primo anno della scuola secondaria di primo e di secondo grado, dopo aver completato, nel giugno 2014, la quinta elementare e la terza media. I contributi economici per le famiglie degli studenti più meritevoli secondo i parametri stabiliti dal bando pubblico, sono cinque da 200 euro ciascuno, destinati agli alunni che quest’anno affrontano la prima media, e otto da 250 euro ciascuno per quelli che stanno affrontando la prima superiore. Le valutazioni della commissione giudicatrice saranno effettuate sulla base del rendimento registrato nell’anno scolastico 2013-2014.

borsestudio14

Il profitto conseguito nell’anno scolastico influirà per il 60 per cento del punteggio complessivo assegnato dalla commissione, mentre il restante 40 per cento sarà dato dalla situazione Isee, secondo i parametri indicati nel bando, il cui testo integrale, con le modalità di presentazione della domanda, è già disponibile sul sito del Comune nella sezione “calendario eventi”. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per il prossimo 20 marzo 2015. L’aggiudicazione delle borse di studio sarà decretata da un’apposita commissione tecnica che comporrà una graduatoria. La consegna avverrà nel corso di un evento pubblico nella prossima primavera.

“Nonostante le grandi difficoltà economiche con le quali dobbiamo fare i conti quotidianamente a causa dei continui tagli di trasferimenti dallo Stato centrale – commenta il sindaco, Dante Cattaneo – abbiamo scelto di non rinunciare a quello piccolo ma significativo segnale di attenzione verso gli studenti e le loro famiglie. I ragazzi sono il nostro futuro e noi vogliamo continuare ad investire su di loro, anche con i pochi mezzi economici che ci restano a disposizione”.

19022015