31082014 aggressione carrefour via primo maggio (1)SARONNO – Ha tolto le placche antitaccheggio da 10 pezzi di Parmigiano Reggiano ma se è dimenticato quello dell’ultima forma e così è stata colta in flagrante alla cassa mentre pagava altri articoli alla cassa.

E’ successo qualche giorno fa, al supermercato Carrefour di via Primo Maggio. L’allarme è scattato intorno alle 13 quando la guardia giurata ha sentito attivarsi la barriera antitaccheggio anche se la cliente, una 27enne romena, aveva gli articoli acquistati ancora sul nastro. Sono stati chiamati i carabinieri e la donna ha subito deciso di collaborare.

La cliente ha aperto il cappotto e dalle tasche esterne ha estratto il suo bottino del valore complessivo di poco superiore ai 100 euro. Sono così stati recuperati 11 pezzi di formaggio: la 27enne aveva tolto a tutti i pacchetti la placca antitaccheggio tranne ad uno che era proprio quello che aveva fatto scattare l’allarme. La merce è stata restituita la punto vendita e la straniera denunciata a piede libero.

04032015

5 Commenti

  1. Bene denunciata a piede libero….libero di tornare a casa e rifarlo…..!! Italiani stasera partita di calcio e isola dei famosi e cissenefrega della sicurezza vero!a quando tutti in strada a combattere?

  2. Come sempre a piede libero, io ai piedi gli attaccherei una bella palla di ferro con catena.

  3. la donna ha subito deciso di collaborare… e ti credo con le leggi che abbiamo perché mai uno dovrebbe fare anche lo sforzo di giustificarsi. Oggi probabilmente passera all’attacco del banco affettati.

Comments are closed.